Typewriter

Typewriter
I contenuti di questo blog non possono essere riprodotti, neanche in parte, senza l'autorizzazione scritta dell'Autrice.

lunedì 1 aprile 2013

In memoria di Paola Melone



Questo è il mio personale omaggio alla poetessa scomparsa, della quale non è famoso il volto ed è difficile trovare anche una biografia in rete, ma che ha scritto dei pensieri, degli aforismi, delle poesie bellissime. Qui ne ho selezionata una minima parte.
 "Oltre" è la mia preferita, direi che riassume l'essenza di quello che per me significa vivere (miriam)




OLTRE

Non fermarti vai oltre, attraversami guardando e guardami attraversando uno spirito che sa di rare melodie e poi vai ancora oltre. Non curarti dell’evidenza, sorvola il miraggio, cacciatore di eteree visioni, afferra con la mente l’invisibile, custodiscilo come dono segreto concesso a pochi, perché solo pochi meritano, solo pochi. sanno cercare solo pochi hanno occhi per vedere, oltre.






"Ci sono persone che si attraversano come l’aria e non lasciano una minima traccia; e poi ci sono persone che si insinuano, si infiltrano in ogni singola cellula, ne avverti la presenza anche a distanza ed il solo attraversarle produce una sensazione di benessere dell’anima"

"Niente è più intimo di due pensieri che si toccano"



"Chi rimane seduto, in attesa che sia il tempo a cambiare gli eventi, non desidera il cambiamento. La storia si cambia con atti coraggiosi e audaci, non con il vittimismo e l’autocommiserazione, né tantomeno nelle fredde sale d’attesa della propria vita"


2 commenti:

Simonetta Pancotti ha detto...

ciao.. volevo chiederti se hai notizie più dettagliate di questa poetessa scomparsa e magari una sua foto... come dici tu non che sia raro trovare qualcosa del genere sul web, è proprio impossibile.
Sono riuscita a sapere solo che è morta il 15 aprile 1982 e che è sepolta al cimitero flaminio a roma.
ti ringrazio comunque

Simona

Miriam Caputo ha detto...

Purtroppo no, non so altro, mi spiace.
Grazie della visita al mio blog,
Miriam C.